Passa ai contenuti principali

Post

PRIVACY POLICY

  PRIVACY POLICY Effective date: 2021-10-01 1. Introduction Welcome to Pregando col cuore . Pregando col cuore (“us”, “we”, or “our”) operates pregandocolcuore.blogspot.it (hereinafter referred to as “Service” ). Our Privacy Policy governs your visit to pregandocolcuore.blogspot.it , and explains how we collect, safeguard and disclose information that results from your use of our Service. We use your data to provide and improve Service. By using Service, you agree to the collection and use of information in accordance with this policy. Unless otherwise defined in this Privacy Policy, the terms used in this Privacy Policy have the same meanings as in our Terms and Conditions. Our Terms and Conditions ( “Terms” ) govern all use of our Service and together with the Privacy Policy constitutes your agreement with us ( “agreement” ). 2. Definitions SERVICE means the pregandocolcuore.blogspot.it website operated by Pregando col cuore. PERSONAL DATA means data about a living ind
Post recenti

San Giuda Taddeo

S. Giuda, soprannominato Taddeo per non confonderlo col traditore del Signore, era figlio di Cleofa e di Maria, cugina della Beatissima Vergine; parente quindi del Divin Redentore, al quale fu caro non tanto per i vincoli del sangue, quanto piuttosto per il disprezzo del mondo e per l'ardore del suo zelo. Dopo la discesa dello Spirito Santo, predicò nelle Indie, nella Samaria, nella Siria; ma soprattutto nella Mesopotamia. Nell'anno 62, il santo Apostolo fece ritorno a Gerusalemme. Passato nella Persia, operò gran bene colla sua parola ispirata. Tra le conversioni quivi operate va ricordata quella di tutta la famiglia reale e di molti dignitari della corte, che ricevettero il battesimo dalle sue mani. Aprì chiese e fondò una comunità di fedeli, in Babilonia. In Persia subì il martirio suggellando col sangue i suoi insegnamenti. Ci lasciò una bellissima lettera indirizzata a tutte Ie chiese dell'Oriente, in particolare ai Giudei convertiti che furono l'oggetto principale

San Simone Apostolo

  San Simone fu soprannominato Cananeo o Zelote per distinguerlo da S. Pietro e da S. Simone, che succedette a S. Giacomo il Minore nella sede vescovile di Gerusalemme. Dopo la sua chiamata fu zelantissimo per la gloria del Maestro. Egli mostrò una santa indignazione contro quelli che disonoravano colla loro condotta la fede che professavano. Il Vangelo parla poco di questo santo Apostolo; tutto quello che riferisce di lui è che il Divin Maestro lo ammise nel numero dei suoi Apostoli. Egli ricevette insieme agli altri lo Spirito Santo nel gran giorno della Pentecoste e fu sempre fedelissimo alla sua vocazione. Predicò la divina parola ai popoli dell'Egitto e della Mauritania. Recatosi nella Persia insieme a San Giuda Taddeo furono assaliti da sacerdoti idolatri e da quelli Simone fu crocifisso dopo aver sofferto i più atroci tormenti per il santo nome di Gesù Cristo. Si ritiene che gran parte delle sue reliquie si trovino nella chiesa di martirio di San Simone S. Pietro a Roma e n

Preghiera della Mamma in attesa (San Domenico Savio)

  Signore Gesù, Ti prego con amore per questa dolce speranza che racchiudo nel mio seno. Mi hai concesso l’immenso dono di una piccola vita vivente nella mia vita: Ti ringrazio umilmente per avermi scelta strumento del Tuo amore. In questa soave attesa aiutami a vivere in continuo abbandono alla Tua volontà. Concedimi un cuore di mamma puro, forte e generoso. A te offro le preoccupazioni per l’avvenire: ansie, timori, desideri per la creaturina che ancora non conosco. Fa’ che nasca sana nel corpo, allontana da lei ogni male fisico e ogni pericolo per l’anima. Tu, Maria, che conoscesti le ineffabili gioie di una maternità santa, dammi un cuore capace di trasmettere una Fede viva e ardente. Santifica la mia attesa, benedici questa mia lieta speranza, fà che il frutto del mio seno germogli in virtù e santità per opera Tua e del Tuo Figlio divino. Amen   (A tutte le donne incinte che vivono ansie e preoccupazioni per la salute e la nascita del loro bambino, consigliamo di recitare questa p

Gesù sulla Croce

 Affidiamoci  a Gesu Cristo che tutto può.

SAN GIOVANNI PAOLO II

 SAN GIOVANNI PAOLO II Grande Papa, grande uomo, grande parroco, uno dei più grandi santi che abbiamo avuto l'onore di conoscere nella nostra epoca,chi ha avuto l'onore. Persona capace di raggiungere cuori irraggiungibili e masse incalcolabili. Chiediamo la sua grande veramente grande intercessione in questo periodo storico molto particolare, affidate a lui tutti i problemi e recitiamo le preghiere qui sotto. PREGHIERE DI S. GIOVANNI PAOLO II   Prendimi come sono Signore, prendimi come sono, con i miei difetti, con le mie mancanze; ma fammi diventare come tu desideri.   Chiamaci a lavorare Signore Gesù, che hai chiamato chi hai voluto, chiama molti di noi a lavorare per Te, a lavorare con Te. Tu, che hai illuminato con la tua parola quelli che hai chiamati e li hai sostenuti nelle difficoItà, illuminaci con il dono della fede in te. E se chiami qualcuno di noi, per consacrarlo tutto a Te, il tuo amore riscaldi questa vocazione fin dal suo nascere e la faccia

SAN MALCO EREMITA

SAN MALCO EREMITA   Le informazioni su San Malco provengono esclusivamente da San Girolamo, che afferma di averle recepite dallo stesso Malco. Essendo ad Antiochia, intorno all'anno 375, Girolamo visitò la città di Maronia, a circa trenta miglia di distanza, e lì incontrò un vecchio molto pio di nome Malco. Interessato a ciò che aveva sentito su di lui, Girolamo interrogò personalmente Malco, che gli raccontò la sua storia. Nacque a Nísibis ed era figlio unico, fin dalla tenera età decise di consacrarsi interamente a Dio. Poiché era poco propenso a sposarsi, fuggì immediatamente nel deserto di Calcidia per incontrare alcuni eremiti. Nel giro di pochi anni apprese della morte di suo padre e chiese al suo abate il permesso di andare a confortare sua madre. L'abate non gradì molto la sua richiesta spiegando a Malco che sarebbe stata una sottile tentazione del diavolo. Ma Malco insisteva di aver ereditato dal padre del denaro con il quale intendeva contribuire all&#